Cascate nuotabili

Tre destinazioni balneabili con cascate in tutto il mondo

Mentre molti di noi viaggiano verso destinazioni tropicali alla ricerca del caldo abbraccio del sole equatoriale, inevitabilmente il caldo intenso ci porta a cercarne sollievo. Molto spesso, questo comporta un tuffo nell'oceano, e mentre le acque calde della vasca da bagno sono ancora piacevoli per nuotare, non tiene una candela al ristoro di immergerti sotto un flusso più freddo di acqua fresca dall'interno della giungla della tua destinazione.

Mentre alcune cascate sono così enormi che nuotare dentro o vicino a loro non è realistico, le cascate più piccole sono molto più accessibili e molto più suggestive. Durante i tuoi viaggi, se ti trovi vicino a quanto segue destinazioni balneabili con cascate in tutto il mondo, fatti un favore e dai un'occhiata: sarà probabilmente uno dei giorni della tua vacanza che ricorderai con i ricordi più belli.

1) Parco nazionale di Erawan, Thailandia

Situato a breve distanza a nord del remota cittadina thailandese di Kanchanaburi si trova il Parco Nazionale di Erwan, un luogo che preserva gran parte del paese di frontiera della Thailandia vicino a una parte del confine birmano. All'interno dei suoi confini si trova una serie di cascate a più livelli, sette in totale. Ogni livello offre qualcosa di diverso, con il n. 2 che è uno scivolo divertente per nuotare sotto e intorno, il n. 4 presenta diversi acquascivoli naturali e il n. 5 ha piscine dove i pesci si raccolgono per mordicchiare la pelle morta dai tuoi piedi. Quest'ultimo sembra inquietante, ma è comunque un'esperienza interessante per molti viaggiatori.


2) Cascata del Rio Celeste, Costa Rica

Cerchi un'esperienza davvero magica? In tal caso, non trascurare di effettuare il check-out Cascata del Rio Celeste quando si è in vacanza in Costa Rica. Situata nella parte occidentale del paese nel Parco Nazionale Volcan Tenorio, la gola sotto questo potente scivolo emette un magnifico blu cobalto, una tonalità dovuta a pezzetti di farina di roccia vulcanica sospesi nell'acqua. Mentre la corrente prodotta dalla caduta non ti permetterà di avvicinarti al punto di impatto, nuotare al suo interno non può essere descritto in nessun altro modo se non un'esperienza spirituale.


3) Victoria Falls, Zambia / Zimbabwe

Mentre nuota alla base del potente Victoria Falls non è né possibile né consigliato, nuotare in una piscina in alto è in qualche modo sicuro. In un posto chiamato Devil's Pool durante alcune parti dell'anno (di solito tra settembre e dicembre), i viaggiatori possono nuotare in una piscina proprio sullo strapiombo delle Cascate Vittoria, un luogo che è tenuto relativamente sicuro da una piattaforma rocciosa sul bordo estremo e dalla mancanza di corrente durante il suddetto periodo dell'anno. Basta non lasciarsi trasportare sporgendosi dal bordo, come i turisti sono precipitati verso la morte in passato: non unirti alle fila degli stupidi e dei morti.