Idee vacanze domenica

Alla scoperta dei segreti naturali della Dominica

Trovata a metà strada tra Puerto Rico e le isole di Trinidad e Tobago, l'isola poco visitata della Dominica (da non confondere con la molto più popolare Repubblica Dominicana) in qualche modo è riuscita a volare sotto il radar di americani ed europei affamati di sole, tagliando solo 200,000 arrivi all'anno.

Questo è un po 'mistificante, dato che la Dominica ha abbondanti quantità di sole, sabbia e surf per tutti. Forse il fatto che la sabbia non sia di un colore bianco perfetto ha spaventato i cacciatori della perfezione, ma chi cerca un posto tranquillo e incontaminato con tonnellate di segreti che aspettano di essere scoperti può usare questo leggero a proprio vantaggio.

Mentre le spiagge poco affollate di questa trascurata nazione caraibica possono corteggiarti con la loro natura selvaggia e selvaggia, ci sono molte meraviglie che aspettano di essere scoperte al suo interno. Le seguenti attrazioni aggiungeranno abbastanza spezie alla tua vacanza, assicurandoti che sarà una che non dimenticherai presto!

Camminata nella giungla

Il trekking è uno dei maggiori punti di forza della Dominica, incentrato sull'ecoturismo, poiché questa lussureggiante isola è attraversata da sentieri che ti porteranno in profondità nel suo cuore verde. Ospita il primo percorso di trekking a lunga distanza dei Caraibi, come il Sentiero Waitukubuli copre oltre 115 miglia di tutto il terreno che rende speciale la Dominica.

Se non hai una settimana da perdere, ci sono molte passeggiate più brevi che ti metteranno in contatto con pappagalli selvatici, laghi bollenti riscaldati dalle profondità vulcaniche di quest'isola, e ti porteranno negli altopiani rinfrescanti che raggiungono il picco a 1,400 metri sul livello del mare.


cascate

Inzuppati da oltre 2,500 millimetri di pioggia all'anno, i torrenti, i fiumi e le cascate sgorgano con abbondanti quantità di acqua durante tutto l'anno, ma soprattutto dopo la conclusione della stagione degli uragani, quando si verifica la maggior parte delle precipitazioni annuali. Attraverso l'interno della Dominica, ci sono innumerevoli scivoli per visitare e rinfrescare il proprio corpo e spirito.

Emerald Pool è un luogo facilmente accessibile e molto attraente per nuotare, con la sua acqua color giada ma cristallina che attira il tuo corpo imperlato di sudore. Inoltre, assicurati di trovare il tempo per vedere Trafalgar Falls, poiché è una delle cataratte più alte dell'isola a 38 metri di altezza. Mentre la gola è troppo pericolosa per nuotare qui, la vista di questa meraviglia della natura ne vale la pena.


Hot Springs

Come menzionato prima, Dominica è un'isola formata dall'attività vulcanica, un processo che continua a plasmare l'area fino ad oggi. Il calore della Terra riscalda le falde acquifere in molti punti, provocando la formazione di sorgenti termali, alcune troppo scottanti al tatto, ma altre ancora sopportabili per i bagnanti. Prepara i muscoli del trekking doloranti con questi sorgenti calde naturali, molti dei quali si trovano sulla proprietà di stabilimenti balneari.

Inoltre, assicurati di chiedere alla gente del posto quali sono i loro posti preferiti: sapranno dove si trovano i posti migliori, compresi i luoghi lungo i letti dei fiumi appena fuori dalle spiagge dove gli sfiati dell'acqua calda salgono per incontrare l'acqua più fresca della superficie del mare, creando il caldo perfetto esperienza primaverile.